opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Morire per le idee : vita letteraria di Pier Paolo Pasolini

Carnero, Roberto

2010

Abstract
A Pier Paolo Pasolini sono dedicate numerosissime biografie e l'elenco degli studi critici è pressoché infinito. Quello che però discosta l'opera di Roberto Carnero dalle altre è il tocco di gentilezza e di garbo letterario con cui l'autore ripercorre gli anni dell'esistenza terrena del poeta friulano. Nel lavoro di Carnero, nulla è lasciato alla dispersione degli eventi, delle loro cause e dei loro effetti, ma ogni singolo particolare della vita del poeta si ricollega a quella morte, così inusuale, così lontana da quello che ci si potrebbe aspettare per la morte di un poeta civile. Se è vero che nelle pagine mancanti dell'ultimo romanzo “Petrolio” si nasconde il mistero di un'indagine giudiziaria e artistica sull'opera di Pier Paolo, allora ancor di più “Morire per le idee” è il motto che meglio di ogni altro può accompagnare il racconto della vita di un poeta. Il poeta Pier Paolo Pasolini ucciso perché pensava troppo.
  • Lo trovi in
  • Scheda
LUAPO@Biblioteca e Mediateca Porcari

Biblioteca

  • BIBLIOTECA E MEDIATECA PORCARI

Documento disponibile

Inventario
39212
Collocazione
BIB 853.9 PAS

Lo stato della copia non consente il prestito

Inventario
27723
Collocazione
BIB 853.9 CAR