opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

3: Roberto Piccinini

2016

Fa parte di
Io e gli zombie
Abstract
La popolazione mondiale è stata decimata da un letale virus che trasforma gli esseri umani in zombie. Roberto, dopo aver perso la moglie, ha una sola speranza per sopravvivere: rifugiarsi a Lucca, che con la sua cinta muraria medievale ancora intatta può garantire protezione. Attraverso un paesaggio fatto di devastazione e disperazione, prova quindi a portare a termine quella che sembra essere un'impresa disperata. Solo grazie ad un aiuto inaspettato, riesce ad issarsi sulle mura e a incontrare la comunità di rifugiati che vive al suo interno. Tra nuove amicizie e il costante pericolo degli zombie, ancora presenti dentro alle mura e nelle case, Roberto cerca di comprendere le dinamiche del gruppo e di rendersi utile.
  • Lo trovi in
  • Scheda
LUAPO@Biblioteca e Mediateca Porcari

Biblioteca

  • BIBLIOTECA E MEDIATECA PORCARI

Documento disponibile

Inventario
39643
Collocazione
SL 853.92 PIC
Note
V. 3.